Ottobre, Ambiente e agricoltura

Il nuovo Piano Operativo intende attivare nuove politiche di gestione del territorio improntate su criteri di salvaguardia attiva e strategie di recupero sostenibili: una visione a lungo termine della piana agricola e di una rete di connessioni ecologiche volte a integrare campagna e città.
L’obiettivo è trovare nuove regole per recuperare le aree agricole interne alla città (il parco delle Fonti, il parco dei Ciliani, le aree lungo la tangenziale, l’area di San Giusto), valorizzare i prodotti locali, salvaguardare e rigenerare il paesaggio, dare la possibilità di vivere la nostra campagna e gli spazi aperti dentro la città, senza dimenticare i temi ecologici.

Scarica qui il secondo numero della guida informativa sul tema Ambiente e Agricoltura

 

Calendario eventi del tema

DAL BLOG

Workshop per i tecnici a Palazzo Pacchiani.

Venerdì 27 ottobre, dalle 16 alle 18, ci vediamo all’Urban Center di Palazzo Pacchiani (via Giuseppe Mazzini 65) per un Workshop con i tecnici e i professionisti sul tema del mese di ottobre: AMBIENTE E AGRICOLTURA. All’interno del percorso partecipativo sono previsti Workshop dedicati ai professionisti, organizzati con il coinvolgimento degli Ordini professionali della città, per …

L’intervista doppia di Pietro Valle a Roberta Fusari e Silvia Lupini.

Nell’ambito del Crowdlab di venerdì 6 ottobre sul tema Ambiente e Agricoltura, Pietro Valle (Studio Valle Architetti Associati), architetto, condurrà una intervista doppia con Roberta Fusari (assessore all’urbanistica del Comune di Ferrara) e Silvia Lupini (LOOP Landscape & Architecture Design). Pietro Valle, architetto, è nato a Udine nel 1962 e ha studiato allo IUAV a …

Ecco chi è l’esperto che parteciperà al Crowdlab di venerdì 6 ottobre.

Ecco a voi il profilo dell’esperto che sarà presente al Crowdlab di venerdì 6 ottobre e che ci ispirerà nella discussione del tema del mese di ottobre: Ambiente e Agricoltura. Nome: Marco Poletto (ecoLogicStudio) Professione: architetto Cosa porta: la sua volontà di ridefinire la città come terreno fertile per l’allevamento di nuove pratiche per la …

Vai al Blog